Pizzeria

Quattro pizzaioli. Due forni a legna. 7.000 ore di lavoro all’anno, passate tutte dietro ai banchi e davanti ai forni. I pizzaioli con i forni ci parlano e ormai si capiscono al volo!

Ben oltre 2.000.000 di pizze servite. Proprio così: DUE MILIONI !!

Due milioni di pagnottine di impasto fatte a mano e tirate a mano.

Tonnellate. Tonnellate di passata di pomodoro (bio, della Ditta Dolci di Rimini), di mozzarella (del caseificio La Marchesa di Caserta), di prosciutto crudo di Parma stagionato almeno 24 mesi. Di carciofini, funghi, prosciutto cotto, wurstel, olive e chi più ne ha più ne metta.

Questa è garanzia di prodotti sempre freschissimi!

Ogni mattino facciamo gli impasti e li curiamo e li coccoliamo per tutto il giorno. Garantiamo una lunga lievitazione, che è il segreto della digeribilità della nostra pizza. Fino a quando, nel loro massimo splendore, daranno il meglio di sè per essere magicamente trasformati nella vostra pizza.

Scoprite anche i nostri impasti alternativi a quello tradizionale: potete scegliere l’impasto di farina di farro e farina di kamut con lievito di pasta madre. Ambedue le farine sono biologiche al 100%. Noi abbiamo creato e “cresciuto” le nostre paste madri. Ci sono voluti mesi e tanta costanza prima che fossero pronte. Ogni giorno le rinfreschiamo, come vuole la tradizione, e ora potete goderne i vantaggi.

Oltre all’impasto tradizionale sono disponibili anche impasti di farine biologiche al farro, integrale e cinque cereali, con lievito di pasta madre.